EMME è anche su:

domenica 25 dicembre 2011

L'Amore che permea ogni cosa.

Poppante, pezzente, reietto
in un angolo buio e nascosto,
aspettavo gloria e splendore:
sono giunti in modo imprevisto.

Non c'è nulla che possa salvarmi
come il volto di un cucciolo d'uomo,
non c'è crisi che possa infierire
su una vita donata a chi amo.

Sorridiamo, amiamo e cantiamo
in un grande giorno di festa:
oggi si è fatto minuscolo
l'Amore che permea ogni cosa.

M

giovedì 22 dicembre 2011

Smartphone.

È da un po‘ che ho questo telefonino (un LG, che di “telefono“ ha ormai ben poco), ma è la prima volta che lo uso per aggiornare il blog.
Bello comodo nel mio letto, a sfruttare la tecnologia...
Il fatto positivo di scrivere a quest‘ora e in tale comodità, permette anche una maggior profondità delle riflessioni, altrimenti difficili perché preso dalle mille cose della giornata.
Visto che la prossima volta lanceró ufficialmente il nuovo look di questo blog (insieme ad un‘altra sorpresa), ora parlerò di social network e crescita e cambiamento della rete.
Molti forse hanno più o meno presente l‘evoluzione del fenomeno dei social media negli ultimi 20 anni, un‘evoluzione tecnologica e culturale tra le più importanti e sconvolgenti di sempre: la possibilità di comunicare in tempo reale con una qualunque persona attorno al globo.
Un fenomeno dentro al fenomeno é stato Facebook: il social network più usato di sempre, che ha cambiato la vita, o quantomeno il modo di comunicare, di centinaia di migliaia di persone. Quando Zuckerberg ha fatto il botto, social networks come Myspace sono colati a picco, finendo per essere snobbati e abbandonati per il nuovo social blu.
Ma nulla è per sempre e, se non mi sbaglio di grosso, questa è la fine che toccherà anche a FB, visto come si mettono le cose. A soppiantarlo sarà, secondo me, Google+. A vederlo sembra una copia spudorata di Facebook, ma man mano che lo si usa, si inizia a capirne il vero funzionamento e a chiedersi “cosa ci faccio ancora, su facebook?“.
Se ancora non ce l‘avete, vi consiglio di provarlo!
Detto ciò, vi auguro buona notte dal mio cell, stay tuned!
M