EMME è anche su:

giovedì 29 aprile 2010

...Suoni


..trasmettere qualcosa con soli suoni..
è qualcosa di particolarmente alieno, no?.. non riuscirò mai a capire il mistero per cui delle vibrazioni dell'aria, non riconducibili a concetti, come le parole, possano scatenare nell'animo umano così potenti e concrete sensazioni, o addirittura sentimenti..
..E non credo che sia possibile vivere senza le sensazioni e sentimenti legati a particolari melodie.. almeno, io lo faccio da quando sono nato, e voi?

E nel descrivere una vita ci sarebbero da suonare innumerevoli melodie, che spesso risvegliano nella mente più immagini e ricordi di quanto non lo facciano delle fotografie...
Le note potenti di una sinfonia, il ritmo del rock, l'energia del punk e la tranquillità di una ballata... sono certo che non facciano parte dello spazio e del tempo, anche se da essi sono prodotti, ma li trascendano, entrando in contatto con l'eterno.. sarebbe altrimenti inspiegabile la reazione che l'uomo ha davanti a tali melodie: ulteriore prova dell'esistenza di un'anima, dentro di noi, a differenza del resto delle creature...

Non si potranno comunicare concetti, ma di certo molto altro, con i soli suoni.

Chi è in grado di suonare le emozioni?

M

lunedì 12 aprile 2010

...Immagini...


... ma senza le immagini, è possibile comunicare?
Penso che sia possibile, sì..
Ma... personalmente, non credo di potermi raccontare senza ricorrere a immagini, in quantità industriali, come ho fatto anche solo negli ultimi tre anni...
Forse sono soltanto inchiostro su carta, oppure pixel.. ma sono come un'estensione della parola, una lingua completa e profonda, che, conoscendola in minima parte, permette di comunicare come nemmeno interi volumi scritti possono fare.

E ci sarebbero da mostrare mille e mille foto anche solo per comunicare gli avvenimenti degli ultimi 5 mesi...
ma può un'immagine comunicare agli altri quello che significa per me?
L'immagine mia con un omino biondo, poco più basso di me...
La visione di una sala piena di gente, in cui non si nota l'angolo in fondo a sinistra...
Un'apparentemente banale foto di gruppo...
..c'è un modo per comunicare non solo ciò che è rappresentato visivamente, ma anche tutto ciò che comporta tale immagine?

Forse non si può avere una comunicazione completa, con sole immagini, o forse sì..

...qualcuno è mai riuscito a disegnare le emozioni?

M

mercoledì 7 aprile 2010

Parole...


...davvero curioso come più un concetto sia indescrivibile con le parole, più se ne usino per tentare di descriverlo...
...è davvero curiosa e impressionante la massa di lettere e parole utilizzate, anche solo negli ultimi tre anni, per parlare di situazioni indicibili, sentimenti inesprimibili, speranze improponibili, deliri inesplicabili...
Sembrano parole al vento, fiato sprecato.. ma qualcosa mi dice che anche il tempo perso, le parole apparentemente inutili, presto torneranno utili, se non indispensabili, per andare avanti!!

E nell'inaugurare questo nuovo spazio immaginario (perché si vede, ma di per sè non esiste affatto) ci sarebbe da spendere un'altra tonnellata di parole, almeno sugli ultimi 5 mesi...
ma come fare? ..
..com'è possibile descrivere a parole quello che si prova ad abbracciare e fiancheggiare davanti ad un'immensa folla una persona che ti ha cambiato radicalmente la vita, molto tempo prima di chiamarti al suo fianco...
..che parole posso usare per rendere l'idea di cosa ho provato, un mese dopo, riavvicinandomi ad un palco, e godendomi l'immensità della
MUSica (leggesi miùsica) che mi ispira e fa sognare da anni...
..quali assurde frasi si possono mettere insieme, per descrivere il riconoscimento per i 30 bambini che danno senso ad ogni domenica, che abbattono la mia pigrizia, che mi fanno svegliare presto alla mattina per combinare qualcosa di utile...
..come si può descrivere un innamoramento, che sia per una persona o che sia per un'idea...
..la meraviglia, la vergogna, la soddisfazione, la rabbia, l'amore...

Non si può essere chiari a parole, perchè scrivendo solo i fatti non si renderà mai giustizia delle reazioni che quei fatti hanno comportato..

..prima o poi qualcuno ci riuscirà, a scrivere le emozioni..?

M